Quella del Mantello è, tra le Reliquie, quella più preziosa e venerata. Si tratta, infatti, dell'indumento che accompagnò il Santo per parte della sua vita.
La tradizione, suffragata dalle più antiche biografie del Santo, vuole che in seguito al rifiuto del barcaiolo avaro, che richiedeva di essere pagato per traghettarlo, Francesco si appartasse per pregare; infine steso il Mantello sulle acque e facendosi vela con il bastone, su di esso attraversò lo stretto di Messina.
Per tale motivo è particolarmente venerato dalla gente di mare della nazione italiana di cui è il Santo Patrono.