Il Santuario di S. Francesco di Paola, si trova a Paola, che è uno dei più importanti centri della costa tirrenica tra il capo Bonifati e il promontorio di Amantea. Molto remota ed incerta è la sua origine. Secondo alcuni è l'antica Patico, fondata dagli Enotri; secondo altri una colonia romana fondata da Lucio Paolo Emilio, da cui avrebbe preso il nome.
Nel secolo XV era ancora una borgata di poca importanza, feudo della famiglia Ruffo. Francesco I la incorporò nel regio fisco. Dal XVI al XVIII secolo appartenne agli Spinelli Marchesi di Fuscaldo.
Ebbe il titolo di città dai re Aragonesi Alfonso II e Ferdinando II. Filippo II di Spagna, confermandole il titolo, l'arricchì di molti privilegi. Ma il titolo principale della sua gloria e della sua fortuna, per cui è nota in tutto il mondo, è quello di aver dato i natali a Francesco Martolilla, più noto come San Francesco di Paola.